La fuga davanti al posto di blocco, l’inseguimento e l’arresto. In auto 3 chili di coca

10
Bsnews whatsapp

Casello di Brescia Ovest, posto di blocco. Un albanese di 31 anni viene fermato per un normale controllo ma schiaccia l’acceleratore e fugge a bordo dell’auto intestata alla fidanzata. L’inseguimento ha inizio e la polizia riesce a bloccarlo in via Orzinuovi, dove trova nella sua vettura 3 chili di cocaina.

L’uomo è stato arrestato ed ora è ai domiciliari.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

10 COMMENTI

  1. E’ triste dirlo, ma se non si cambiano le leggi e si passa alle maniere forti la lotta alla droga sarà sempre una battaglia persa. Altro che domiciliari!

  2. albanese… strano, avrei pensato a un rumeno. o moldavo. o nordafricano. ce ne abbiamo così tanti d’importazione che è difficile ricordarsi di tutti!

  3. ai domiciliari?? ma e’ assurdo…. questo va’ lapidato in piazza e frustato da tutti
    Ecco perche’ l’Italia e’ una vergogna!!!!!!!

  4. Lapidato e frustato in piazza? Secondo me l’autore del commento è uno sciroccato che ha a che fare con l’integralismo islamico. Un bell’arresto preventivo non sarebbe fuori luogo.

  5. IO ODIO GLI SPACCIATORI DI QUALSIASI RAZZA E COLORE GIOVANI E VECCHI MI IRRITANO AL TAL PUNTO CHE SE AVESSI UN ARMA SAREI A BRESCIA CITTA’ UN GIORNO SI E L’ALTRO ANCHE, CREDO SIA IL MIO SOGNO SEGRETO MA CHISSA’ UN GIORNO FORSE LO FARò’ …….. ANDRO’ IN GALERA ? CHI SE NE FREGA MA ALMENO MI SARO’ TOLTA UN SACCO DI SASSI DALLE SCARPE !!!! N.B. A BRESCIA CI SONO ANCHE I BABY SPACCIATORI 12/13 ANNI ALBANESI O MAROCCHINI SONO IN GIRO IN BICICLETTA ANCHE ALLE DUE DI NOTTE DETTI GLI SPACCINI. EVITATE COMMENTI TANTO NON CAMBIERO’ MAI IDEA.

  6. In attesa cha la Gent.ma Sig.ra Cinzia acquisti pistole, fucili, pallottole, cartucce, bombe a mano e quant’altro per farne l’uso che qui sotto, come lei descrive, sogna di farne, potrebbe, nel frattempo, acquistare un rilassante flacone di Xanax.

RISPONDI