Il Brescia torna dalla Liguria a mani vuote. Lo Spezia vince di misura

0

Anche l’ultima, esile, speranza, è stata portata via dal vento. Anzi dal mare. A La Spezia, il Brescia conferma la sua allergia da trasferta (un solo punto nel girone di ritorno): doveva vincere per rimanere attaccato all’ultimo treno play off, perde invece 2-1 contro un avversario che, al contrario, ora agli spareggi promozione ci andrà e con buone possibilità di salire in Serie A.

Gara a senso unico, sebbene non dominata nel punteggio dai liguri che nel primo tempo hanno costretto Minelli agli straordinari: al 24′, il portiere bresciano ha parato persino un calcio di rigore (ingenuo fallo di Embalo su Sciaudone) a Calaiò per poi doversi arrendere al 34′ a Sciaudone sul tap in dopo un palo di Pulzetti.

Qualche fiammata di Brescia nella ripresa, sino all’espulsione (discutibile) di Calabresi al 21′ del secondo tempo che ha spinto Sagramola e Triboldi a lasciare polemicamente il Picco. Al 2-0 ci ha pensato Errasti, l’1-2 di Mazzitelli è stato siglato solo nei minuti di recupero – dagli 11 metri – dopo l’espulsione di Acampora e altri miracoli di Minelli.

Da segnalare che i 200 tifosi arrivati dalla città sono potuti entrare allo stadio solo a metà primo tempo dopo che lo striscione della Curva Nord era stato inizialmente bloccato per una mancata autorizzazione della Questura.

SPEZIA-BRESCIA 2-1

RETI: 34’p.t. Sciaudone (S), 24’s.t. Errasti (S), 47’s.t. rig.Mazzitelli (B)

SPEZIA (4-3-3): Chichizola, De Col, Valentini, Terzi, Migliore, Sciaudone (32’s.t.Acampora), Errasti, Pulzetti, Situm (29’s.t. Kvrzic), Calaiò (34’s.t. Catellani), Piccolo. A disposizione: Sluga;, Crocchianti, Martic, Vignali, Ciurria, Canadija. Allenatore: Di Carlo

BRESCIA (4-2-3-1): Minelli, Venuti, Caracciolo Ant., Calabresi, Coly, Mazzitelli, Salifu (32’s.t. Bertoli), Kupisz (39’s.t.Marsura), Morosini (23’s.t. Lancini E.), Embalo, Geijo. A disposizione: Arcari; Abate, Camilleri, , Rosso, Castellini, Said. Allenatore: Boscaglia

Arbitro: Minelli di Varese

Note: espulsi Calabresi al 21’st e Acampora al 48’st. Ammoniti: Embalo, Salifu, Mazzitelli, Coly. Angoli 8-2

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Dall’oriente arrivano i cinesi per comperare l’Inter. Visto che siamo sulla strada Pechino/Milano facciamoci un pensierino per il Brescia calcio.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome