Da rifugiato a indesiderato. Foglio di via a un nigeriano che ha accoltellato la moglie

0

Dalla speranza di mettere radici in Italia al foglio di via. È il repentino cambio di prospettiva di un nigeriano di 27 anni, giunto dall’Africa insieme alla moglie con lo status di rifugiato politico e stabilitosi a Gavardo, dove l’uomo ha accoltellato la consorte dopo una lite.

La donna è stata ferita in modo lieve, ma il nigeriano è stato arrestato dai carabinieri. Incensurato, è stato poi scarcerato, ma non potrà avvicinarsi alla moglie.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY