Medaglie d’oro dell’Avis, un pc e una stufa nel bottino di finti scout

0
Bsnews whatsapp

Nel mirino di un gruppo di ladri c’erano la sede dell’Avis e della Cisl di Gussago, che condividono gli stessi spazi dell’oratorio femminile di Civine. Hanno atteso la chiusura dell’oratorio, poi hanno forzato gli ingressi della struttura per trafugare 200 medaglie d’oro destinate ai donatori in vista della festa dei cinquant’anni dell’Avis gussaghese, ma anche un pc e perfino una stufa dagli uffici della Cisl.

I malviventi hanno anche mostrato freddezza per abbandonare lo stabile, e si sono rivolti alla madre del parroco fingendosi scout per farsi aprire la porta e darsi alla fuga.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI