E’ stato il 2015 del tessile. A Brescia +31,6% nell’export di abbigliamento

0
Bsnews whatsapp

Boom del settore tessile in Lombardia, con l’export di abbigliamento, tessili e accessori che ha superato nel 2015 il miliardo di euro, +12,2% rispetto all’anno precedente.

Molto si deve alla svalutazione dell’euro nei confronti del dollaro, infatti gli Stati Uniti sono il secondo partner internazionale del settore dopo la Francia e prima di Hong Kong.

Nella classifica delle città esportatrici spicca Milano, con 600 milioni di euro (la metà del totale lombardo, +11,5% in un anno). Poi ci sono Como con 118 milioni circa (+5,4%) e Bergamo con 67 milioni (+26,7%). Crescite esponenziali per Varese e Brescia, rispettivamente +59% e +31,6%. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI