Prima i litigi condominiali, poi l’incendio doloso al quindicesimo piano

0
Bsnews whatsapp

Settimane di battibecchi, poi le fiamme. Ci sarebbero i litigi di condominio dietro all’incendio che si è propagato nel primo pomeriggio al quindicesimo piano della torre Cimabue a San Polo, dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per sedare il fuoco, appiccato su un divano e su mucchi di immondizia.

I pompieri hanno messo in sicurezza i residenti, restano da quantificare i danni alle strutture. I carabinieri stanno indagando sull’accaduto. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI