Volevano colpire la base di Ghedi. Chiesti sei anni per i terroristi di Manerbio

0
Bsnews whatsapp

Sei anni di reclusione. E’ questa la condanna richiesta dai pubblici ministeri di Milano per L.B. e M.W., il tunisino e il pachistano arrestati l’estate scorsa a Manerbio con l’accusa di associazione con finalità di terrorismo. Dalle intercettazioni telefoniche era emerso che i due volevano colpire la base militare di Ghedi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI