Nuovo rettore, Memo si ritira e rilancia la corsa di Teodori

0

Per la prima volta in 30 anni il rettore non sarà un docente della facoltà di Medicina. Il professor Maurizio Memo, infatti, ha ritirato la propria candidatura e ha invitato a sostenere Claudio Teodori, docente di Economia e prorettore. Memo si era classificato terzo al primo turno, con 56,6 voti. Su di lui sarebbero dovuti convergere dunque i voti di Sardini (27,4), Teodori (26,3) e Padovani (24,7), che avevano annunciato un’alleanza per sostenere al secondo turno il più preferenziato dei quattro. Ma a sorpresa Memo si è ritirato annunciando l’appoggio a Teodori. In testa resta comunque Saverio Regasto (direttore di Giurisprudenza, 146,8 voti), seguito da Maurizio Tira (presidente del corso di studi di Ingegneria civile), che aveva ottenuto 87,9 consensi da sommare teoricamente ai 50 raccolti da Rodolfo Faglia. In solitaria, per ora, corrono Gian Paolo Beretta (19,4) e Riccardo Leonardi (9,8).

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ahi, ahi. Tutte le previsioni ed gran parte dei commenti che abbiamo letto vengono smentiti dai fatti. E la continuità, quella che va temuta e non auspicata, è lì dietro l’angolo…

LEAVE A REPLY