Ponte di Christo, continuano i disagi. Ora scatta anche la chiusura notturna

0

Continuano le sorprese e i disagi per chi vuole visitare il cosiddetto Ponte di Christo. L’ultima novità è la decisione della prefettura di chiudere la passerella dalle 24 alle 7 di mattina, tutte le notti, per motivi di sicurezza. La struttura messa in posta dall’artista bulgaro, infatti, avrebbe bisogno di continua manutenzione per reggere l’urto delle decine di migliaia di persone che ogni giorno la stanno percorrendo. Nel frattempo, chi vuole arrivare a Sulzano in treno deve fare i conti con continue code e soppressioni di fermata per sovraccarico dei treni. Anche sulla passerella i disagi non mancano, complici le giornate di sole e il riflesso dell’acqua (unito al fatto che non esiste un rifornimento d’acqua potabile nei cinque chilometri del ponte), infatti, ogni giorno il 118 deve fare circa un centinaio di interventi, di cui alcuni in codice rosso.  

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Come mai il ponte di Christo rimarrà esposto solo fino al 3 Luglio? Visto il continuo afflusso di gente non si potrebbe prolungare “l’esposizione?”

LEAVE A REPLY