Rovato, il Comune rimette mano ai cimiteri

0

Tempo di ristrutturazione per i cimiteri del Comune di Rovato, che contano circa tra le 8mila e le 9mila salme. L’amministrazione comunale, infatti, – secondo quanto riporta il sito di Rovato – ha deciso di varare un piano per sistemare tutti e quattro i campisanti del paese: quello del centro storico, realizzato dall’architetto Rodolfo Vantini e i tre delle frazioni (Lodetto, Duomo e Sant’Anna). L’intervento più costoso sarà quello su Sant’Andrea: 120mila euro, destinati soprattutto al rifacimento della pavimentazione. Lunedì partiranno i lavori sul cimitero del centro (si partirà dal cancello d’ingresso), mentre ad agosto toccherà al duomo, dove verranno realizzati nuovi loculi. A Rovato, inoltre, i privati potrebbero realizzare presto la prima sala del commiato: la richiesta è già stata depositata e il via libera potrebbe arrivare a breve. Ad ospitarla sarà l’ex camiceria Jean Pierre di via XXV aprile, di fronte alla sede di Cogeme.

Comments

comments

LEAVE A REPLY