Strade ancora tragiche per i motociclisti: incidenti mortali in città e a Gussago

0

Doppio incidente mortale in moto, nell’arco di soli due giorni, nel Bresciano. L’ultimo episodio si è verificato stanotte: un motociclista – il 31enne Stefano Galvani – è morto in seguito a un incidente avvenuto intorno all’1 di notte all’altezza dell’incrocio tra via Boifava e via dei Prati. Da chiarire le ragioni dell’incidente, che potrebbe essere stato causato da un malore, una distrazione o da un fattore esterno. Ma l’uomo all’arrivo dei soccorritori era già in condizioni gravissime e ogni tentativo di rianimarlo all’Ospedale è risultato vano. Stessa sorte, purtroppo, per un 44enne che nel pomeriggio di mercoledì stava percorrendo via Ponte Gandovere a Gussago. Secondo la prima ricostruzione, l’uomo avrebbe urtato accidentalmente un’isola spartitraffico per poi finire la propria corsa, tragicamente, contro un camion fermo allo stop. Anche in questo caso non c’è stato nulla da fare.

Comments

comments

LEAVE A REPLY