Campo Marte, via ai concerti: ecco le info sulla viabilità

0

È tutto pronto per i grandi concerti in programma all’Arena Campo Marte. Si partirà mercoledì 13 luglio con il concerto dei Deep Purple per continuare il 16 luglio con Gianna Nannini. Domenica 17 luglio sarà la volta del concerto di Max Pezzali, mentre il 18 luglio, ultima serata, avrà come protagonista Salmo. Gli eventi avranno inizio alle 21.30.

Per accedere agevolmente all’Arena Campo Marte saranno disponibili il parcheggio “Randaccio”, accessibile da via Lupi di Toscana 4, il parcheggio di Fossa Bagni, nei pressi della fermata della Metropolitana San Faustino, e il parcheggio gratuito di Piazzale Beccaria (Iveco), adiacente a via Volturno. Inoltre, tutte le sere in cui si svolgeranno i concerti, la Metropolitana sarà in servizio fino all’una di notte.

La viabilità cittadina subirà alcune modifiche temporanee. Fino alle 24 del 21 luglio sarà istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata su entrambi i lati di via Pasubio, nella parte compresa tra via Monte Grappa e il passo carraio del Campo di Marte.

Il giorno 13 luglio, dalle 14 alle 24, lo stesso divieto sarà in vigore in via Foscolo (nella porzione tra via Pastrengo e via Campo di Marte), in via Milazzo, in via Campo di Marte (nel tratto tra via Foscolo e via Bredina) e in Largo Autiere d’Italia.

Dalle 14 del 16 luglio fino alle 24 del 18 luglio, le stesse vie saranno soggette al divieto di sosta con rimozione forzata.

I giorni 13, 16, 17 e 18 luglio, dalle 17 alle 24, via Foscolo (nel tratto tra via Pastrengo e via Quarto dei Mille), via Milazzo e Largo Autiere d’Italia saranno chiuse al traffico.

Negli stessi giorni e nei medesimi orari sarà istituito il doppio senso di circolazione in via Goito. Inoltre, nello stesso arco di tempo sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via Monte Santo, nella porzione compresa tra via Monte Grappa e il passo carraio del Campo di Marte.

I provvedimenti adottati saranno in vigore negli orari indicati e, in caso di necessità, potrebbero protrarsi fino a cessata esigenza.

Nei tratti interessati dai divieti citati sarà consentita la circolazione nei due sensi di marcia ai veicoli di residenti e autorizzati, in accordo con le esigenze della manifestazione.

Saranno consentiti il transito e lo stazionamento nelle zone soggette a questi provvedimenti ai veicoli della logistica e a quelli al seguito della manifestazione che esporranno l’apposito logo.  

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Una band di vecchi musicalmente rincitrulliti, caricature di se stessi, in tour nei migliori ospizi del globo. Data l’età media dei bresciani, un anonimo posto di provincia è l’ideale per seppellire i fasti del passato. Penoso spettacolo.

  2. Problemi infatti non ce ne sono: tu scrivi quello che vuoi e io anche. Personalmente rilevo una differenza tra “criticare” ed offendere gratuitamente nascosti nell’anonimato: è un problema che te lo abbia detto?

LEAVE A REPLY