Lacquaniti (Pd): un plauso a Braone, primo comune a introdurre le unioni civili

5
Bsnews whatsapp

”Merita una nota di plauso particolare il sindaco di Braone Gabriele Prandini che per primo in provincia di Brescia proporrà questa sera in consiglio comunale le regole di celebrazione del rito delle unioni civili”. A dirlo con una nota è il deputato del Partito democratico Luigi Lacquaniti.

”Quello di Braone – continua Lacquaniti – sarà il Regolamento comunale per la celebrazione dei matrimoni e unioni civili. Due sole parole in più, unioni civili rispetto al regolamento precedente. Rapido, chiaro, semplice, efficace. Uguali i costi, uguali le sale dove si potrà celebrare, uguali diritti.

Se il compito di un amministratore è quello di fare applicare le leggi al meglio, cercando di venire incontro ai desideri di vita e alle richieste dei cittadini – conclude il deputato Pd – il sindaco di Braone sta assolvendo molto bene al proprio compito. Un esempio da imitare anche per altri comuni della provincia”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. Con i problemi che ci sono e la disoccupazione che pullula giorno dopo giorno il PD pensa solo alle unioni e al referendum. BRAVI anzi BRAVISSIMI

  2. I DIRITTI DELLE PERSONE VENGONO PRIMA DI TANTE ALTRE FREGNACCE ..
    LAMENTATEVI DI CHI HA GOVERNATO 20 ANNI LA REGIONE ED IN ITALIA .. LAMENTATEVI DELLA SANITA’ IN LOMBARDIA DOVE DUE ASSESSORI SONO STATI ARRESTATI !!

RISPONDI