Paura in Brebemi: anziano sbaglia direzione e inizia a viaggiare contromano

0
Bsnews whatsapp

La tragedia è mancata di un soffio. E solo per il bacio della Fortuna si è evitata la tragedia lungo l’autostrada A35 Brebemi questa mattina, intorno alle 10, quando una coppia di anziani a bordo di una Opel Astra ha imboccato il raccordo contromano. L’auto ha percorso un tratto di strada in direzione Milano, quando l’autista – un bergamasco di 89 anni – si è accorto di aver sbagliato strada e, incurante del pericolo, ha invertito improvvisamente la marcia iniziando a viaggiare nella direzione non consentita. A segnalargli il problema un’auto civetta della Polizia provinciale, che per fortuna passava in quel tratto al momento giusto ed è riuscita a imporre all’anziano l’alt. Ma prima non è mancato un lungo zig zag tra le auto che viaggiavano nella direzione opposta e, solo per caso, si è evitata la tragedia. Ora – giustamente – all’anziano è stata ritirata la patente.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Dobbiamo tutti ringraziare Bettoni & company. se la brebemi fosse un’autostrada normale, cioè frequentata da tante automobili, probabilmente ora parleremmo di una tragedia. Il rovescio della medaglia delle decine di milioni di euro di perdite annue è che non si avranno mai perdite umane. è l’unica consolazione

  2. C’è poco da consolarsi; questi, grazie al nonnetto che ha sbagliato, sono capaci di affermare che la segnaletica è poco chiara e scroccare un’altra carriolata di soldi pubblici per adeguarla…

RISPONDI