Aria, a Brescia si sta un po’ meglio, ma è merito soprattutto del meteo

0
Bsnews whatsapp

L’aria di Brescia sta un po’ meglio. A dirlo sono i dati diffusi dall’Arpa (agenzia regionale per l’ambiente) e relativi al periodo che va dal 2 gennaio al 30 giugno, da cui emerge una forte diminuzione dei giorni di superamento dei limiti di polveri sottili rispetto all’anno precedente. Ma non è tutto oro quello che luccica. A rendere più respirabile l’aria della città pare abbia contribuito soprattutto il meteo. Insomma: pioggia e vento sono ancora decisivi per la città.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI