Ritorna Gemelli per Sport, il torneo delle città gemellate con Brescia

0
Bsnews whatsapp

Anche quest’anno il mese di settembre registrerà l’arrivo delle delegazioni delle città gemellate di Betlemme, Darmstadt e Logroño per partecipare a diverse attività a Brescia e dintorni. Una delegazione di rappresentanti della società civile dell’Assia – la regione di Darmstadt – si trova già in città da lunedì 29 per un fitto calendario di incontri con enti e realtà imprenditoriali per un confronto sui vari ambiti dell’azione pubblica e della realtà locale, programma in cui non mancano naturalmente una visita ai principali monumenti, musei e anche parchi cittadini.

Dopo la firma lo scorso giugno a Troyes del gemellaggio con la città francese, è attesa entro l’anno anche una delegazione dei nuovi “gemelli” per la firma a Brescia ma purtroppo, per questa edizione, i cugini transalpini non hanno potuto inviare nessuna squadra al torneo: sono attesi senz’altro per la prossima. È invece previsto per giovedì 1 l’arrivo delle altre 3 squadre che prenderanno parte – insieme, naturalmente, alla squadra ospite – alla terza edizione del torneo “Gemelli per Sport”, torneo quadrangolare di calcio a sette under 18 organizzato dall’Amministrazione comunale e dall’Oratorio di Fiumicello: Football Academy Children Without Borders di Betlemme, FCA 04 di Darmstadt, EDF di Logroño.

Le 4 squadre daranno vita a una competizione che già gli scorsi anni ha rappresentato un’occasione non solo di sport ma anche di socialità e aggregazione giovanile. Il programma prevede l’inizio della festa – perché in effetti di una grande festa di amicizia e sport si tratta – dalle 19 all’Oratorio di Fiumicello: stand gastronomici, musica e gare di atletica, per rivivere ancora qualche giorno lo spirito dei giochi olimpici. L’inizio del torneo vero e proprio sarà invece venerdì 2 alle 19, mentre le finali sono programmate per sabato 3 alle 20.30 dopo due intense giornate bresciane che avranno uno dei momenti più significativi nel pomeriggio di sabato, allo stadio, dove i ragazzi saranno ospiti del Brescia Calcio, con tanto di sfilata d’onore.

La trasferta si concluderà poi con una gita domenicale per tutti a Montisola: non solo calcio dunque, ma anche cultura, condivisione e divertimento saranno alla base, ancora una volta, di un’esperienza che questi ragazzi difficilmente scorderanno e che sarà alla base di belle amicizie.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI