Domenica le Fiamme Verdi tornano sui monti ventosi dei Martiri per la Libertà

0

Domenica, l’Associazione “Fiamme Verdi” di Brescia ritorna sui luoghi simbolo della propria idealità partigiana e invita tutte le bresciane e tutti i bresciani a salire sui “monti ventosi” della Valcamonica per il tradizionale appuntamento con la memoria dei Martiri per la Libertà.

Anche quest’anno la chiesetta di San Giacomo in Mortirolo (comune di Monno) farà da suggestiva cornice alla cerimonia che ricorda le cruente battaglie combattute sui monti circostanti tra il febbraio e il maggio del 1945, teatro di durissimi scontri ed eroici sacrifici di molte giovani vite. A solennizzare ulteriormente l’occasione ci sarà la presenza del Presidente Nazionale della Federazione Italiana Volontari della Libertà, prof. Francesco Tessarolo, recentemente eletto all’alto incarico di massimo dirigente della federazione tra le associazioni partigiane di estrazione cattolica e autonoma.

La cerimonia, promossa dal Coordinamento Provinciale dell’Associazione “Fiamme Verdi”, avrà luogo domenica 4 settembre 2016 e si svolgerà secondo il seguente programma:

ore 9:30 Ritrovo presso la chiesetta di San Giacomo in Mortirolo

ore 10:15 Santa Messa celebrata da mons. Tino Clementi, cappellano delle FF.VV.

a seguire – Saluto delle autorità

– Saluto della Presidente delle FF.VV., Agape Nulli Quilleri

– Saluto del Presidente Nazionale FIVL, prof. Francesco Tessarolo

– Orazione ufficiale tenuta dal dott. Marco Fenaroli, Assessore al Comune di Brescia

Comments

comments

LEAVE A REPLY