Violenze sulla figlia 14enne della compagna: arrestato un tinteggiatore 53enne

0

La vicenda è di quelle che vanno prese con le pinze. Ma per la procura di dubbi ce ne sono pochi, tanto che le indagini hanno portato a una svolta nell’arco di soli cinque giorni. Protagonista della vicenda, vittima, una ragazzina oggi 14enne che per ben due anni sarebbe stata abusata sessualmente dal compagno convivente della madre. Con questa accusa, ieri, è finito in carcere un tinteggiatore di 53 anni. Dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata dalla giovane età della vittima.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Da sempre i “razzisti” sono per la castrazione chimica. Tu che invece sei sicuramente un garantista, perché chiami “bastardo” uno che non è ancora stato giudicato? Usando le tue parole, perché “latri” come la “canea” che critichi?

LEAVE A REPLY