Esposto in Procura contro l’Istituto Zooprofilattico: maltrattamenti animali

0

In Procura di Brescia non è ancora stato aperto un fascicolo, ma l’esposto è arrivato da funzionari regionali in visita all’Istituto Zooprofilattico di via Bianchi. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, i funzionari erano stati inviati all’istituto di Brescia per fare luce su una procedura aperta dall’Autorità Anticorruzione: era necessario chiarire gli accadimenti intorno agli autocontrolli sul latte, l’assegnazione di due borse di studio, le modalità d’assunzione di un paio di dipendenti e la gestione del parco auto. 

Ma una volta giunti all’istituto i funzionari – secondo quanto riporta il Corsera – avrebbero trovato anche diversi animali in precarie situazioni igieniche. Come la scrofa tenuta in gabbia con i suoi cuccioli morti, una mucca con una zampa ferita e non curata, una capra a cui non venivano tagliate le unghie da almeno un anno e altri animali sporchi e denutriti. Alcuni esemplari sono presenti all’interno dei laboratori dell’istituto per la sperimentazione animale e gli stabulari dove vengono cresciute diverse specie di animali d’allevamento, sui quali vengono effettuate prove scientifiche, che hanno il solo fine di studiare la diffusione di malattie virali ma anche le varie tappe dell’accrescimento. Il fine ultimo è la sicurezza alimentare del consumatore per garantire latte e carni sicure. 

Quando i funzionari sono rientrati al Pirellone hanno provveduto a fare una segnalazione all’Azienda sanitaria locale che è intervenuta in tempi brevi per una ispezione con i suoi veterinari, che avrebbero riscontrato quanto denunciato, facendo così scattare l’esposto in Procura. Il fascicolo, però, non è ancora stato assegnato ad un pm quindi non è ancora chiaro quando e se verrà aperta un’indagine a carico dei responsabili dell’Istituto Zooprofilattico. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ah beh allora uno può anche fare male il proprio lavoro che tanto con la scusa dei figli da mantenere è tutto permesso no? Nel frattempo, magari, persone altamente qualificate fanno volantinaggio perchè questi posti di lavoro non si liberano mai…

  2. e per fortuna era l’eccellenza degli istituti. Per la trasparenza quanto guadagnano il presidente e gli altri amministratori ? Cos’hanno fatto in merito ai compiti loro assegnati di indirizzo ma soprattutto di controllo? Si vedra’ ….. piena fiducia nella magistratura.

  3. quindi lei fa volantinaggio per prendere il posto di quelli che lei chiama intoccabili, altrimenti detti regolarmente assunti fino alla pensione?

LEAVE A REPLY