Rifiuti, a Brescia arrivano i cestini smart: un sensore dirà quando sono da svuotare

0
Bsnews whatsapp

A Brescia arrivano i cestini dello sporco intelligenti. Ad annunciarlo è stato questo pomeriggio il sindaco di Brescia Emilio Del Bono. Il primo cittadino, parlando delle iniziative che rendono la Leonessa una delle città più smart d’Italia, ha spiegato infatti che entro l’inizio del nuovo anno entrerà in vigore una novità nel servizio di raccolta. Grazie a un chip, l’intero servizio di raccolta sarà gestito da una centrale operativa che permetterà agli addetti alla raccolta di ottimizzare il percorso e provvedere allo svuotamento solo dei contenitori realmente pieni. Una novità che consentirà di risparmiare tempo e denaro a chi gestisce il servizio. Ma anche di evitare cestini troppo pieni che rimangono tali per giorni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Aahha bella la battuta… Ma l’idea invece è geniale… In città ci sono migliaia di cestini… E svuotare quelli pieni a metà solo perché è il giorno comandato è uno spreco di tempo e soldi… Così risparmiamo tutti!!!!

  2. Se questi sono sono gli interventi della fantasmagorica smart city della Castelletti, attendiamo il sensore smart che avviserà Del Bono quando ne abbiamo piene le scatole del vice sindaco. Suonerà subito.

RISPONDI