Domenica a Lonato i campionati regionali di tiro con l’arco

0
Bsnews whatsapp

Domenica 130 arcieri arriveranno nel Bresciano da tutta la Lombardia per il campionato regionale 3D (tiro alla sagoma). Un appuntamento che sarà ospitato dal Parco Vezzola, adiacente alla cava Campagnoli di via Lavagnone, nel margine orientale del Comune di Lonato del Garda.

La competizione, aperta al pubblico e gratuita, inizierà alle 9.30 e continuerà fino alle 17. Da mattina a sera, dunque, il Parco Vezzola diventerà suggestiva cornice per un evento che vedrà gareggiare longbow (l’arco di legno di Robin Hood) e compound (gli ipertecnologici archi provvisti di carrucole, mirini, stabilizzazioni e sganci meccanici) sulle 24 piazzole tracciate dagli Arcieri Pro Desenzano. La gara è un appuntamento fisso del calendario Fitardo grazie al generoso supporto di Vezzola SpA che mette a disposizione il parco ormai da un decennio.

“Nel corso delle Olimpiadi e Paralimpiadi”, spiega l’organizzatore dell’iniziativa, Francesco Pampani di Arcieri Pro Desenzano, “tutti gli sport cosiddetti minori hanno finalmente trovato una palcoscenico televisivo adeguato, regalando al nostro paese grandi soddisfazioni. L’iniziativa di domenica rappresenta un’occasione importante per promuovere questo sport – uno dei pochi che unisce atleti e paratleti – in un contesto paradisiaco (tra rubinie, lecci, cipressi, rovi, aceri, ligustri, noccioli, noci, betulle, tigli e olmiella). Si tratta”, conclude, “di un bell’esempio di come l’impresa possa tener conto anche dei valori sociali e sportivi, dando il suo importante contributo all’armonico sviluppo del tessuto sociale in cui opera”.   

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI