La torre Tintoretto va abbattuta, ma il sindaco Del Bono dice no

0

Cassa Depositi e Prestiti preme per far cadere la torre Tintoretto. Secondo Cdp la struttura va completamente demolita per non vanificare il progetto di recupero a cui si lavora da tempo, come riporta il quotidiano Bresciaoggi. Alcune settimane fa anche Investire Immobiliare Sgr, la società che gestisce il Fondo immobiliare di Lombardia di cui Cdp è sottoscrittrice, aveva inviato una nota con un analogo contenuto. La torre va abbattuta.

Secondo Cdp e Investire una ristrutturazione totale dell’immobile sarebbe un percorso troppo oneroso, e mancherebbero in cassa 4 milioni di euro per completare quell’operazione. La demolizione, invece, garantirebbe un corretto riutilizzo degli spazi. Dalla Loggia, però, non arrivano cenni positivi in tal senso, la posizione del sindaco infatti è sempre stata contraria all’abbattimento. A metà ottobre i soggetti coinvolti si troveranno nuovamente per trovare la quadra dell’operazione che al momento vale 29 milioni di euro.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. il problema degli edifici più o meno fatiscenti adibiti a casa di riposo per anziani è alleviato, di quando in quando, insieme a quello dell’incremento della popolazione anziana da mantenere, dai furiosi incendi di detti edifici. Nonni inside.

LEAVE A REPLY