Maneli Jamal e Giorgio Cordini incantano i 50 fortunati del RedTheater

3
Bsnews whatsapp

(a.tortelli) Buona la prima, come si dice in questi casi. E’ stata una grande serata di musica quella che si è tenuta ieri sera, dalle 22, in un luogo segreto della provincia di Brescia dove – di fronte a una 50ina di fortunati – ha riaperto ufficialmente il RedTheater, progetto di valorizzazione artistica e musicale di cui BsNews.it è partner.

Il RedTheater è un piccolo teatro in stile liberty collocato ai piedi di una collina, la cui ubicazione è nota soltanto a pochi eletti. Negli anni Settanta questo spazio – grazie all’iniziativa di un mecenate – ospitò spettacoli di Vittorio Gassman e Giorgio Albertazzi: lunedì sera è tornato a vivere con un concerto di musica acustica. Sul palco Maneli Jamal, virtuoso delle sei corde (con quasi 30mila fan su Facebook e un tour europeo in corso tra Germania, Francia, Olanda e Italia) che per un’ora e mezza ha incantato il pubblico presente.

Con lui, in chiusura di concerto, ha duettato anche uno dei nomi più noti della musica italiana e bresciana, Giorgio Cordini. Con Maneli Jamal – i due musicisti non si erano mai visti prima – il chitarrista della Pfm, di De Andrè e tanti altri ha improvvisato un blues, un suo brano e Norwegian Wood dei Beatles.

Le iniziative di RedTheater sono gratuite e rigorosamente ad inviti. Per info sul progetto il link è: www.redtheater.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

3 COMMENTI

  1. Scusate, ma se è un posto segreto conosciuto solo da pochi eletti, perché ne parlate su un giornale on-line pubblico? Delle due l’una: o ve la tirate per farci sapere che voi potete e noi no, oppure fate tutto un teatrino….

RISPONDI