Venerdì sciopero regionale di 24 ore per il settore merci e logistica

0
Bsnews whatsapp
Venerdì 30 settembre sarà una giornata di passione per il settore merci e logistica. I sindacati hanno infatti indetto uno sciopero regionale della durata di 24 ore per chiedere più regole, diritti e legalità dopo i fatti di Piacenza. Anche i lavoratori bresciani hanno organizzato un presidio di protesta davanti alla Prefettura di Milano.
 
Già venerdì 16 settembre in molti siti produttivi della nostra Regione nei territori di Bergamo, Mantova, Lodi, Milano, Pavia e Brescia ci sono 
state mobilitazioni spontanee dei lavoratori in segno di protesta per le condizioni del settore e di solidarietà verso il lavoratore rimasto ucciso a Piacenza il 14 settembre. Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti da tempo denunciano ad ogni livello istituzionale e alle Associazioni Datoriali le condizioni di grande precarietà e criticità di un settore strategico.
Uomini e donne che quotidianamente sono costretti a ritmi di lavoro spesso fuori da ogni previsione di legge – fanno sapere i sindacati -, a retribuzioni al di sotto del Contratto Nazionale di Lavoro, a ricatti e sfruttamento, operando spesso in condizioni prive delle minime norme di sicurezza e a discapito della salute e della sicurezza. "Per questo ancora una volta chiediamo un impegno di tutte le Istituzioni a costruire un sistema di regole e vigilanza che non costringa i lavoratori alla disperazione. Resta per questo motivo imprescindibile un confronto urgente con gli organi preposti all’Ordine Pubblico, le Prefetture e le Istituzioni a livello regionale. Quanto successo nella GLS di Piacenza è inaccettabile non dovrà più ripetersi" dicono i sindacati.
Per questo Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti Lombardia hanno proclamato una prima azione di Sciopero Regionale di 24 ore di tutto il 
personale dipendente delle imprese del settore Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni per il giorno 30 Settembre 2016. Durante lo sciopero vi sarà un Presidio anche dei lavoratori del merci di Brescia sotto la Prefettura di Milano, a partire dalle 9,30.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI