Serie A, la Germani Brescia parte da Pesaro. Bragaglio, Diana e Vitali: siamo carichi

0
Bsnews whatsapp

"Noi siamo carichi, abbiamo tanta voglia di giocare questa partita e di vivere questa giornata". Queste le parole di Graziella Bragaglio, presidente del Basket Brescia Leonessa, intervenuta alla conferenza stampa di presentazione della prima giornata del campionato di Serie A, che si è svolta presso la sede di Germani Spa, top sponsor della Leonessa per la stagione 2016-2017. Assieme al presidente sono intervenuti Andrea Diana, coach del quintetto bresciano, e il playmaker Luca Vitali, che hanno raccontato l’atmosfera che si respira all’interno della squadra alla vigilia del match dell’Adriatic Arena di Pesaro, l’impianto che ospiterà il debutto della Germani Basket Brescia nella gara di esordio del campionato di Serie A.

"C’è grande attesa per la partita di domenica, la prima giornata porta con sé sempre grande emozione – ha affermato il presidente Bragaglio -. Abbiamo un mese e mezzo di lavoro alle spalle e c’è grande voglia di vedere la nostra squadra all’opera. Giochiamo la prima partita fuori casa ma sappiamo di poter contare su un seguito importante. Pesaro è un club che ha una storia incredibile e lì c’è Ario Costa che ci attende. Si tratta del dirigente che ha lavorato con noi tre anni e ha fatto partire il nostro progetto: non è sbagliato dire che c’è un forte sentimento che lega queste due società".

"La partita di domenica prossima ci dà grandi emozioni – spiega coach Andrea Diana -. Personalmente esordisco da capo allenatore del massimo campionato italiano, coronando uno dei grandi sogni della mia vita: da giocatore non ero mai riuscito ad disputare il campionato di serie A e mi ero prefissato l’obiettivo di arrivarci da allenatore. La gara di domenica è un punto di partenza, non solo per me, ma anche per chi esordisce in A come me e per chi giocherà la prima partita con la maglia di Brescia. Dentro di noi abbiamo grandi motivazioni e tanta voglia di far bene".

"Abbiamo lavorato sodo per 40 giorni e abbiamo voglia di dimostrare sul campo tutto quello che abbiamo dentro – prosegue l’allenatore della Leonessa -. Pesaro? L’abbiamo affrontata nel precampionato ma domenica mi aspetto un altro tipo di partita. Con l’inizio del campionato salirà l’agonismo, la pressione e il livello di contatti: in una gara come quella di Pesaro in una cornice di pubblico così importante ogni possesso diventa fondamentale".

"Per questa prima giornata c’è grande entusiasmo da parte di una società che ha tanta voglia di crescere – le parole di Luca Vitali -. Siamo gli ultimi arrivati nel campionato di Serie A, dobbiamo inserirci con tanta fame, tanta umiltà e la consapevolezza che tutto ciò che potremo ottenere va conquistato con il sudore. Il mio esordio a Brescia? Mi ha colpito la bontà del progetto, spero di poter portare alla causa la mia esperienza per consolidarci in un campionato che non sarà semplice ma che è sicuramente stimolante e può regalarci tante emozioni. La cosa fondamentale sarà mantenere grande equilibrio: in ogni momento sarà importante mantenere l’entusiasmo alto, rimanere tranquilli e coesi potrà fare la differenza e permetterci di centrare i nostri traguardi".

L’ultima considerazione è sulla chiusura della campagna abbonamenti: “Registriamo un numero doppio di abbonamenti rispetto alla scorsa stagione, senza considerare le tessere di sponsor e partner – spiega il presidente Bragaglio -. Al momento è un dato di cui ci accontentiamo, consapevoli di poter lavorare per fare sempre meglio".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI