Ancora sangue sulle strade: nel Mantovano muore centauro di Mezzane

0
Bsnews whatsapp

Il tragico incidente è avvenuto martedì pomeriggio, intorno alle 17, nel Mantovano. Stefano Ferrari, tecnico dell’Enel di 35 anni di Mezzane di Calvisano, era in sella alla sua moto Morini quando, per cause ancora in fase di accertamento, si è scontrato con una Opel Frontera guidata da un uomo di 67 anni. Nell’incidente sarebbe coinvolto un terzo veicolo, un fuoristrada, che sarebbe uscito da una strada laterale senza dare la precedenza provocando la brusca frenata della moto e la conseguente caduta a terra. Lo schianto è stato subito fatale al ragazzo che, nonostante l’invio dei mezzi di soccorso e dell’eliambulanza di Brescia, è morto sul colpo.

La salma è stata ricomposta nell’ospedale Carlo Poma di Mantova. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI