E’ bresciano il pilota schiantato con l’ultraleggero nel Vicentino

0

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì, ma a causa del fuoco che si è sviluppato intorno al veicolo, ci sono volute molte ore per identificare il pilota. Alla fine i carabinieri sono risaliti a Renato Pasotti, un settantenne residente a Collebeato e proprietario della Feinrohren, che stava volando con il suo ultraleggero, uno Skyleader 200 turbo biposto. 

Lo schianto è in provincia di Vicenza, in una zona collinare vicino a Castelgoberto. Il velivolo era partito da Brescia e l’uomo era solo a bordo. Ora toccherà all’autorità giudiziaria risalire alle cause dell’incidente in cui l’uomo ha perso la vita sul colpo. 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome