Derby della Serenissima, Brescia ferma Verona sul 2 a 2

0

Al Bentegodi un ottimo Brescia ferma il favorito Verona sul 2-2. Un risultato che consegna agli scaligeri il secondo posto, a meno un punto dal Cittadella (sconfitto), e fa salire le rondinelle a quota 11 punti.

Ad aprire le danze sono i padroni di casa, che all’11’ sfiorano il vantaggio con Romulo e al 17′ si fanno fermare solo dal muro di Minelli. Ma al 22′ arriva la rete di Caracciolo, che infila il portiere con un bel rasoterra. Si va al riposo sull’1-0 per Brescia. Ma già al 7′ della ripresa i padroni di casa agguantano il pareggio con Pazzini (che anche in chiusura di primo tempo aveva sfiorato la rete). Tre minuti più tardi, però, il Brescia torna davanti: Torregrossa sfrutta un’indecisione veronese (con tanto di salvataggio sulla riga) e raddoppia. Ma a quel punto scatta l’orgoglio scaligero. Al 28′ Pazzini agguanta il pareggio su calcio di rigore. E negli ultimi istanti Minelli salva la porta dalla terza rete.  

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome