Rolfi: dal Pirellone 10,2 milioni per disabili e anziani

0

“Un altro tassello importante che va ad aggiungersi alle altre misure del Reddito di Autonomia di Regione Lombardia; con la Giunta odierna sono stati messi a disposizione 10,2 milioni di euro per i soggetti più deboli, cioè anziani e disabili.” Ne dà notizia il Presidente della Commissione Sanità del Pirellone, Fabio Rolfi che spiega come “queste risorse permetteranno ai Comuni lombardi di erogare, direttamente presso i domicili dei destinatari, servizi migliori per queste fasce di popolazione.”

“Si tratta – prosegue l’esponente della Lega Nord – di fondi che vanno a sommarsi a quelli messi a disposizione in precedenza e nello specifico consentiranno l’attivazione di vaucher per un importo annuo a persona pari a massimo 4800 euro. L’obiettivo è quello di assicurare agli anziani maggiore autonomia e percorsi di inclusione sociale per i disabili. Al centro di tutte le politiche regionali nell’ambito del Reddito di Autonomia c’è la volontà di migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini, coinvolgendo e ampliando la platea di coloro che andranno ad usufruire – conclude Fabio Rolfi – in maniera diretta o indiretta, degli aiuti.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY