Mottinelli al congresso Anci: serve una strategia per le aree di montagna

0
Bsnews whatsapp

Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, intervenuto a Bari all’Assemblea Nazionale Anci – Piccoli Comuni, coordinata da Matteo Ricci e Massimo Castelli, alla presenza del neo presidente nazionale dell’Associazione dei Comuni, Antonio Decaro, ha sottolineato quanto sia necessario puntare sulle autonomie, i piccoli Comuni per avviare una collettiva operazione attorno alla Strategia Aree Intere che interessa tutto il Paese, con legislazione specifica che su temi quali , ad esempio, acqua e green comunities , deve essere differenziata tra montagna e resto del paese.

“La Strategia nazionale Aree interne –  ha dichiarato il Presidente Mottinelli – è un processo importante per costruire un nuovo modello dal basso di sviluppo sostenibile, dove i territori possono sperimentare l’innovazione, la green economy, l’oil free zone, un percorso innovativo che riguarda anche il turismo e l’agricoltura multifunzionale, che vede protagonista la comunità” 

Secondo Mottinelli i Sindaci sono pronti a cogliere questa opportunità: “Sono ora necessari momenti di approfondimento, di incontro, di analisi, di formazione. Certamente la Strategia Nazionale Aree Interne non deve essere affossata nella burocrazia; bisogna sostenere le Amministrazioni, molto attente a questo tema, per ridare forza al patto tra le aree urbane e rurali. I piccoli Comuni sono il motore dello sviluppo. Bisogna investire su di essi”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI