Mottinelli al congresso Anci: serve una strategia per le aree di montagna

0

Il Presidente della Provincia di Brescia, , intervenuto a Bari all’Assemblea Nazionale Anci – Piccoli Comuni, coordinata da Matteo Ricci e Massimo Castelli, alla presenza del neo presidente nazionale dell’Associazione dei Comuni, Antonio Decaro, ha sottolineato quanto sia necessario puntare sulle autonomie, i piccoli Comuni per avviare una collettiva operazione attorno alla Strategia Aree Intere che interessa tutto il Paese, con legislazione specifica che su temi quali , ad esempio, acqua e green comunities , deve essere differenziata tra montagna e resto del paese.

“La Strategia nazionale Aree interne –  ha dichiarato il Presidente Mottinelli – è un processo importante per costruire un nuovo modello dal basso di sviluppo sostenibile, dove i territori possono sperimentare l’innovazione, la green economy, l’oil free zone, un percorso innovativo che riguarda anche il turismo e l’agricoltura multifunzionale, che vede protagonista la comunità” 

Secondo Mottinelli i Sindaci sono pronti a cogliere questa opportunità: “Sono ora necessari momenti di approfondimento, di incontro, di analisi, di formazione. Certamente la Strategia Nazionale Aree Interne non deve essere affossata nella burocrazia; bisogna sostenere le Amministrazioni, molto attente a questo tema, per ridare forza al patto tra le aree urbane e rurali. I piccoli Comuni sono il motore dello sviluppo. Bisogna investire su di essi”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome