Corteo di protesta per i miasmi di Vighizzolo

0

Hanno sfilato in 1.500 per chiedere chiarezza e aria più pulita. E’ successo giovedì sera a Vighizzolo, la frazione di Montichiari in questi giorni (più del solito) attraversata da miasmi fastidiosi che lunedì mattina hanno addirittura condotto dei bambini in ospedale. In testa al corteo c’erano soprattutto loro, i bambini, a sventolare striscioni e cartelloni per dire soprattutto "Basta veleni". Il corteo ha sfilato per circa due chilometri, la richiesta dei partecipanti era soprattutto quella di sapere chi fosse il responsabile dell’ondata di puzza nauseabonda che ha investito la frazione.

Dopo l’episodio di lunedì i bambini sono tornati a scuola a singhiozzo, più della metà infatti non hanno ancora fatto ritorno sui banchi di scuola. Il sindaco però continua a ripetere che "La scuola è sicura, il problema non proveniene da qui".  

Comments

comments

LEAVE A REPLY