Piazza Paolo VI, mendicante paralitico si alza, cammina… e prende a pugni i vigili

0

Il miracolo è stato oltre ogni attesa: il paralitico, infatti, si è alzato e ha iniziato a camminare. Salvo poi prendere a pugni i vigili che gli avevano chiesto i documenti. E’ quanto avvenuto pochi giorni fa in città.

Una pattuglia del distaccamento Centro Storico della Polizia locale è intervenuta in Piazza Paolo VI dove era stata segnalata la presenza di un finto disabile che stava chiedendo l’elemosina di fronte alla Cattedrale. Alcuni passanti avevano visto l’uomo, un rumeno di quarantasette anni, avvicinarsi al duomo a piedi per poi sedersi su una carrozzella che aveva portato con sé.

Fermato da una pattuglia, si è rifiutato di mostrare i documenti e ha minacciato di morte gli agenti. L’uomo, perfettamente in grado di camminare, è stato portato al Comando per le procedure di identificazione e, una volta sceso dall’auto di servizio della Polizia Locale, ha cercato di divincolarsi con calci e pugni, colpendo al volto un agente che è stato poi accompagnato al pronto soccorso.

Informato il Pubblico Ministero di turno, il rumeno è stato arrestato per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e accattonaggio.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Pensando a quanti sono davveri disabili e impossibilitati a camminare, questo violento imbecille meriterebbe ben altro che rivederlo fra qualche giorno di nuovo in giro, tranquillo e alle rpese con il prenderci tutti di nuovo per i fondelli. Nel suo paese di origine le stampelle gliele facevano usare direttamente e per davvero negli uffici di polizia. Ma qui siamo in Italia, Paese buono e accogliente…

  2. giusto per questo…..importiam one anche…tanto a pagare sono sempre gli stessi….basta ai buonisti che alimentano guerre fra poveri

  3. Lui ignobile imbroglione ma questo è anche il risultato dei fenomeni che allungano l’euro o i 50 cent a sta gente, bastaaaaa, non date nulla!!!

  4. e giustissimo nei confronti del brigante … ma vorrei che qualche vigile o finanziere mi riportasse induetro le decine di milioni di euro in mazzette o iva non pagata di qualche mio distratto concittadino …

  5. Scusa ma non mi pare che la nazionalità del finto invalido sia elemento fondamentale di dibattito e dai commenti si capisce, forse sei te che hai necessità di sfogarti

  6. penso ke la gente ne ha piene le palle di vedere in giro stranieri e non,ke accattonano, rubano, o minacciano,..
    e basta.!!..e nn date sempre del razzista a ki si lamenta di sto continuo casino ormai diventato quotidiano..!!

  7. fai bene a pubblicare il tuo commento e permetterti così di sfogare il tuo malessere in pubblico ! la canea è soltanto quella del tuo piccolo piccolo quid

LEAVE A REPLY