Brescia, cimiteri aperti dal 30 ottobre al 2 novembre

0

Dal 30 ottobre al 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, i cimiteri cittadini rimarranno aperti con orario continuato dalle 8.30 alle 17.30.

Al cimitero Vantiniano le messe saranno celebrate dal parroco martedì 1 novembre alle 9, alle 10, alle 11 e alle 15.30 in suffragio dei defunti della parrocchia del Sacro Cuore. Mercoledì 2 novembre, negli stessi orari, la messa sarà celebrata dal vescovo di Brescia Luciano Monari nella cappella del cimitero in suffragio di tutti i defunti.

È vietato l’accesso con autovettura, fatta eccezione per le persone in possesso del contrassegno di invalidità (da esporre sul parabrezza) che potranno usufruire dell’ingresso situato in via Industriale 1. Dal 30 ottobre al 2 novembre e per l’intera giornata, per tutti i cittadini sarà però possibile disporre del servizio gratuito di bus navetta.

Nei giorni 28, 29 e 31 ottobre, i fioristi saranno autorizzati a entrare per la posa di confezioni floreali sempre dall’accesso di via Industriale e limitatamente agli orari che vanno dalle 9 alle 11.30 e dalle 14 alle 16.30.

Mercoledì 2 novembre alle 10.30 avrà luogo la S. Messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre e la cerimonia di deposizione delle corone di alloro al monumento ossario in presenza del sindaco Emilio Del Bono e delle autorità militari, civili e religiose.

Modifiche alla viabilità

Domenica 30 ottobre, lunedì 31 ottobre e mercoledì 2 novembre, dalle 7 alle 18 e fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli nell’area antistante il cimitero monumentale di via Milano. Sarà consentito lo stazionamento dei veicoli al seguito dei cortei funebri.

Dalla mezzanotte alle 18 di mercoledì 2 novembre e fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli sul lato sud di via Milano, tra via Industriale e via Carlo Donegani.

Da domenica 30 ottobre a mercoledì 2 novembre, dalle 7 alle 18 e fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli sul lato sud di via Campane, nel tratto di fronte all’ingresso del cimitero di San Bartolomeo, su entrambi i lati di via Benedetto Castelli, nel tratto compreso tra via Triumplina e l’ingresso del cimitero di Mompiano, inclusa l’area antistante l’ingresso stesso. Sempre negli stessi giorni, dalle 7 alle 18, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli su entrambi i lati anche in viale Duca degli Abruzzi, nel tratto compreso tra la chiesa parrocchiale della Volta e via della Volta, sul lato nord di via Vittorio Gatti per venti metri circa a est e a ovest dell’intersezione con via Jacopo Gussago, sul lato ovest di via Jacopo Gussago nel tratto compreso tra la linea ferroviaria e il lato sud del cimitero San Francesco di Paola e su entrambi i lati di via Verziano, in prossimità dell’intersezione con l’accesso al parcheggio e su tutto il fronte del cimitero di Fornaci.

Ulteriori limitazioni, deviazioni o modifiche alla circolazione, potranno essere apportate dagli agenti e dagli ufficiali addetti al controllo del traffico.

Anche quest’anno inoltre, in occasione delle festività di Ognissanti, nella giornata di martedì 1 novembre Brescia Trasporti attiverà, su richiesta dell’amministrazione comunale, un servizio navetta gratuito di collegamento dal parcheggio di piazzale Beccaria (Iveco) al cimitero Vantiniano.

La navetta “Piazzale Beccaria-Vantiniano”, attiva dalle 8.30 alle 17, con passaggi ogni 10/12 minuti, effettuerà il seguente percorso e le seguenti fermate: piazzale Beccaria (capolinea), via Volturno, via Sebino, via Milano (fermata cimitero Vantiniano), via Trivellini, via Carducci, via Madre Teresa di Calcutta, via Zamboni e piazzale Beccaria (capolinea).

Comments

comments

LEAVE A REPLY