Parlamentarie virtuali del Pd, a vincere il sondaggio di BsNews è Mottinelli

12
Bsnews whatsapp

Si chiude con quasi 5mila voti nell’arco di pochi giorni il “sondaggio” con cui BsNews.it ha chiesto ai propri lettori di indicare chi manderebbero in Parlamento del Partito democratico.

A vincere, con ben 783 preferenze è stato il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli, seguito a ruota da un’altra camuna: Marina Berlinghieri (634). Terzo posto del podio per un renziano della prima ora, il neopresidente di Lgh Antonio Vivenzi (567). A seguire il giovane esponente della sinistra interna Massimo Reboldi (524) e il consigliere regionale Gianantonio Girelli (380 voti). Ma un posto virtuale a Roma, in caso del vittoria del Pd al voto, l’avrebbero anche l’ex presidente di Cogeme Gianluca Del Barba (304) e Miriam Cominelli, altra esponente della sinistra interna (268).

Il primo dei non eletti (per soli 8 voti) sarebbe invece il segretario provinciale Michele Orlando. A seguire il sindaco di Iseo Riccardo Venchiarutti (176), l’ex segretario Pietro Bisinella (167), il sindaco di Bovezzo Antonio Bazzani (143) e quello di Orzinuovi Andrea Ratti (124). Sotto quota 100 tutti gli altri: 98 i voti di Gabriele Zanni, 82 quelli dell’uscente Alfredo Bazoli, 49 per il sindaco di Desenzano Rosa Leso, 48 per Luigi Lacquaniti (eletto a Roma con Sel e passato nel Pd). In coda il presidente di Confartigianato Eugenio Massetti (41 voti), il senatore uscente Guido Galperti (18), il deputato Massimo Mucchetti (16) e Gregorio Gitti (2).

Ovviamente il risultato non ha alcun valore scientifico (il sistema adottato è quello di un voto al giorno per Ip) e serve soltanto a misurare la simpatia di alcuni nomi tra i lettori di BsNews oppure la loro capacità di organizzare “truppe” telematiche per farsi sostenere. Ma i numeri sono questi e qualche tendenza appare evidente. Così come è chiaro che sono in molti a scalpitare per un posto a Roma: l’alto numero di telefonate ricevute dalla redazione di BsNews.it in questi giorni ne è una seconda conferma.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

12 COMMENTI

  1. forza amici del PD. Esprimete le Vostre preferenze utilizzando gli strumenti che il processo tecnologico ci mette a disposizione. E’ un modo come un altro per dimostrare il senso di appartenenza e di condivisione del proprio orientamento politico.

  2. Per dire come il PD è in sintonia con la gente. Lo scorso Sabato, durante l’incontro degli ambientalisti con il Sindaco di Brescia è stata ufficializzata da parte dei primi la richiesta di dimissioni di Mottinelli. Una vera inopportunità politica che tanto ci spiega come questo partito sia costantemente fuori dai desiderata degli elettori.

  3. Avete visto chi c’è nella foto dietro a Mottinelli ? Ci sono i suoi…grandi elettori e compari in Provincia. Un po’ come a Roma nel Governo Renzi: fritto misto e piatto ricco mi ci ficco. Poi ci si chiede come mai venga eletto un Trump o in Ungheria, Germania, Francia ed in molti paesi europei ci siano forti ventate populiste oppure rinascite di nazionalismi od affermazioni assolutamente imprevedibili di schieramenti e persone fuori dal sistema e dagli establishment. A meno che, come è molto probabile, Renzi non ci saluti subito dopo il 4 dicembre, toccherà tra un anno e mezzo pure all’Italia. Nel segno dell’imprevedibilità assoluta.

  4. e intanto la provincia di quei signori li in foto autorizza nuove discariche nel martoriato territorio bresciano…. “Giusto premiarli” magari assegnando loro una bella poltroncina d’oro a Roma per uno ed in regione per l’altro. Vedremo prestissimo. Forse.

  5. vergogna! i poveri soffocano nel tanfo e i signori e le signore delle discariche diventano sempre più ricchi grazie alle autorizzazione della provincia

RISPONDI