Scontri per l’arrivo del ministro, Alfieri e Orlando: condannare la violenza

0

"Condanniamo fermamente la violenza in ogni sua forma, senza se e senza ma. Sistematicamente ad ogni evento pubblico di Ministri o rappresentati del Governo ci sono gruppi organizzati di contestatori che cercano volontariamente lo scontro con le forze dell’ordine per ottenere visibilità mediatica e ribadire la loro contrarietà alla riforma costituzionale. Questi sarebbero i difensori della Costituzione? Siamo convinti che la nostra Carta costituzionale si difenda con il dialogo e non lanciando transenne contro la Polizia".

Lo dichiarano il segretario regionale del Pd lombardo Alessandro Alfieri e il segretario provinciale del Pd Brescia Michele Orlando in merito agli scontri registrati tra forze dell’ordine e manifestanti all’esterno della Camera di Commercio di Brescia mentre si teneva un dibattito sulla Riforma costituzionale con il Ministro delle Riforme Maria Elena Boschi.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ahahahahahah, kompagn* pacifint* che non perdono l’occasione per fare bella figura e dimostrare la loro democrazia da pensiero univoco… Pagliaccissimi come sempre

LEAVE A REPLY