Ctb, Camilla Baresani è il nuovo presidente. Ma la Regione vota contro

0
Bsnews whatsapp

Tutto secondo attese. L’assemblea del Ctb ha nominato Camilla Baresani alla presidenza dell’ente più importante del teatro bresciano. Un passaggio sofferto, e a testimoniarlo c’è anche il fatto che l’assessore regionale alle Culture Cristina Cappellini ha votato contro la Baresani, criticando aspramente la Loggia per la mancata condivisione del nome. Ma prima i toni erano stati ancora più duri: in un articolo BsNews aveva riportato lo sfogo della presidente uscente Carla Boroni contro il Comune, con il risultato di centinaia di commenti (prima che la redazione fosse obbligata a chiudere il dibattito per i troppi insulti tra le fazioni).

A favore, al dunque, hanno votato i tre rappresentati della Loggia: Costanzo Gatta, Maria Rauzi e Ampelio Zecchini e quello della Provincia, Silvia Gnutti. Contro la Cappellini. Oltre all’assemblea, il Ctb ha rinnovato anche il consiglio di amministrazione fino al 2021: i tre posti del Comune sono stati riservati a Camilla Baresani, Patrizia Vastapane (a lungo si è ipotizzato il suo nome per la presidenza) e Camilla Filippi, mentre la Provincia ha scelto Luigi Mahony e la Regione Elena Bonometti.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI