Da sabato corso Zanardelli sarà completamente pedonale

0
Bsnews whatsapp

Da sabato corso Zanardelli sarà completamente pedonalizzato. Non passeranno più dal corso nemmeno i taxi e le linee degli autobus a cui è stato affidato un altro percorso. La decisione è presa e non si torna indietro: sul confine della "zona rossa" saranno piazzate delle fioriere che potranno essere scavalcate solo da ambulanze con sirene accese, vigili del fuoco, auto della polizia e i residenti che hanno garage che si aprono sul corso o in via Felice Cavallotti, ma con la clausola di poter entrare solo da ovest.

"La linea 12 Fiumicello-San Polo sarà deviata: l’autobus diretto a Fiumicello viaggerà sul ring e quello che arriva a San Polo passerà da via San Martino della Battaglia anziché da via Gramsci" fa sapere l’assessore ai Trasporti Federico Manzoni. Nel 2017 cambieranno anche gli arredi grazie al programma "Brescia che spettacolo!". 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Se sono queste le decisioni per diventare civili e europei preferisco rimanere italiano e considerare l’autobus un servizio Publico da utilizzare.

  2. Brescia è uno schifo totale,
    Non niente, fa schifo , pieno di giargiana e tossici, sporcizia ovunque, terreno inquinato, la città più brutta d'Italia

  3. …..è inutile fare i divieti e poi non farli rispettare…. questo forse grazie alla presenza delle auto dei dipendenti del comune e quelli della prefettura . Non si infierisce come si dovrebbe e i residenti e titolari dei locali in piazza ne beneficiano….

  4. Per DEGRADO delle ore 02,21 : Perché DEGRADO non aggiunge i bresciani pedofili, i bresciani pedopornografici, i bresciani che adescano e stuprano bambini e bambine, magari pagandoli, i bresciani evasori fiscali, i bresciani collusi in affari con la ndrangheta, i bresciani razzisti, i bresciani omofobi, i bresciani che inquinano la nostra terra ecc.? Il Sig. DEGRADO vede solo giargiani, tossici e sporco. Perché DEGRADO non vede anche queste altre cose che noi vediamo non perché , come lui, odiamo Brescia, ma perché amiamo la nostra Città pur denunciandone le problematicità e i cattivi esempi che alcuni, pochi, pochissimi bresciani danno.

  5. Basterebbe fare rispettare almeno il codice della strada e le ordinanze. Le casse del Comune sarebbero felici di essere foraggiate dai cafoni nostrani. Ma i vigili… chi li ha visti?

RISPONDI