Il Brescia torna a far punti: al Rigamonti l’Ascoli esce sconfitto per 1-0

0
Bsnews whatsapp

Tre punti d’oro per il Brescia, che dopo due disastrose trasferte conquista la vittoria di fronte al pubblico amico. Un successo di misura, quello contro l’Ascoli, ma comunque meritato: tanto più alla luce delle assenze nel reparto offensivo.

Decisivo è stato al 16′ del secondo tempo il gol di rasoterra di Bisoli, che pure aveva sfiorato la rete già al 22′ del primo tempo. Nessuna azione davvero degna di nota per l’Ascoli (se non un brivido nel primo minuto di recupero), mentre per il Brescia si segnala un’occasionissima all’11’ della ripresa (Morosini manca l’aggancio, ma si protesta per una trattenuta) e al 25′ (stavolta a mancare il tap in è il neoentrato Bonazzoli).

Da segnalare, anche, la presenza in tribuna di Bobo Vieri, ex attaccante di Juve, Milan e Inter, nonché grande amico dell’allenatore delle Rondinelle Cristian Brocchi.

BRESCIA-ASCOLI 1-0

BRESCIA (4-3-1-2) Minelli; Untersee, Somma, Bubnjic, Coly; Bisoli, Pinzi, Martinelli; Morosini (44′ st Ndoj); Camara (25′ st Bonazzoli), Rosso (37′ st Lancini) (Arcari,  Crociata, Rossi, Modic, Mangraviti, Fontanesi). All.: Brocchi.

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Pecorini (32′ st Orsolini), Augustyn, Mengoni, Felicioli; Carpani (23′ st Gatto), Addae, Cassata; Giorgi, Perez (23′ st Favilli), Cacia. (Ragni, Paolini, Jaadi, Gigliotti, De Angelis, Mignanelli). All.: Aglietti.

ARBITRO Pinzani di Empoli.

RETE st 16′ Bisoli

NOTE  Recupero: 1′; 5′. Spettatori 7.001.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI