Bello figo, il concerto di Brescia salta per minacce

0
Bsnews whatsapp

Il concerto di Bello Figo a Brescia? Annullato a causa delle minacce ricevute. E’ questo il clamoroso annuncio lanciato un’ora fa dalla pagina Facebook della Latteria Molly, i circolo gestito da Alberto Belgesto che il prossimo 23 dicembre avrebbe dovuto ospitare l’esibizione del rapper ghanese. Ma evidentemente le provocazioni del rapper (che parla del diritto dei profughi di avere donne bianche e wi-fi, si vanta di non pagare l’affitto e via dicendo) hanno suscitato qualche reazione esagerata. Minacce, che non consentono di garantire l’incolumità di pubblico e cantante. “In questi primi 10 anni di attività la Latteria è sempre stata un luogo di aggregazione, e non di divisione e di conflitto – Da qui la scelta di cancellare il concerto, o quantomeno di rimandarlo a tempi più sereni”.rnrnECCO IL TESTO INTEGRALErnrnSiamo spiacenti di comunicare che lo spettacolo di Bello Figo previsto per venerdì 23 dicembre alla Latteria Molloy è stato annullato. Al di là delle possibili polemiche, che erano state messe in conto, abbiamo ricevuto vere e proprie minacce che non ci permettono di far svolgere il concerto serenamente e garantire la sicurezza per il pubblico. Il clima di svago e divertimento che quell’evento avrebbe dovuto creare è stato irrimediabilmente compromesso. In questi primi 10 anni di attività la Latteria è sempre stata un luogo di aggregazione, e non di divisione e di conflitto. Da qui la scelta di cancellare il concerto, o quantomeno di rimandarlo a tempi più sereni. Grazie a chi comprende e ci supporta. Vi lasciamo con un disegno che Davide Toffolo aveva realizzato per l’occasione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI