Buffalora, il Comune mette in sicurezza la ex discarica Vepart

0

Il Comune di Brescia – spiega un comunicato – ha avviato oggi, “in sostituzione della proprietà inadempiente”, le procedure di prevenzione ambientale nel sito della ex discarica Vepart di via Buffalora, nella zona est della città.

“Il tema”, si legge, “è da tempo all’attenzione degli enti competenti per assicurare il completo controllo del sito e per escludere eventuali potenziali contaminazioni sull’ambiente circostante. Le operazioni condotte dal Comune di Brescia hanno riguardato lo svuotamento delle acque meteoriche della vasca di contenimento dei serbatoi di percolato. A breve saranno avviati ulteriori interventi nell’area, come concordato con gli enti competenti. All’avvio delle operazioni era presente l’assessore all’Ambiente Gianluigi Fondra insieme con i tecnici del Settore Protezione Ambientale e della Polizia Municipale”.

Il Comune – si legge ancora nel comunicato – “garantirà ai cittadini una puntuale informazione sugli sviluppi. In particolare, saranno costantemente aggiornate la Consulta per l’Ambiente e le organizzazioni ambientaliste della zona”. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Fondra, anzichè è degli accidenti, si dovrebbe occupare e rispondere della…sostanza: terza linea dell’incenreitroee A2A, PCB zona Caffaro e analisi epidemiologica “ridicola” dell’AST Brescia, inquinamento del Mella, stallo sul Parco della Cave, ipotesi cementificazione residenziale società Basileus in piena zona inquinata comparto Milano e coinvolgiemnto Fondazione Micheletti (progetto Sede Brescia). Dài Ginaluigi, se ci sei batti un colpo !

LEAVE A REPLY