Progetti per la Mobilità elettrica, la Provincia di Brescia c’è

0
Bsnews whatsapp

Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, ha partecipato questa mattina, nella sala Pirelli di Milano, alla presentazione del progetto europeo e-MOTICON, che sostiene le Pubbliche Amministrazioni per lo sviluppo di una strategia transnazionale sulla mobilità elettrica e sull’interoperabilità dei sistemi di ricarica nella Regione Alpina. L’obiettivo del progetto è quello di indicare soluzioni al problema della diffusione non omogenea della mobilità elettrica nello Spazio Alpino, fornendo alle Pubbliche Amministrazioni una strategia transnazionale, basata sull’interoperabilità dei sistemi di ricarica dei veicoli elettrici, per la pianificazione dell’infrastruttura di ricarica ad accesso pubblico che possa in un secondo tempo essere recepita negli strumenti di pianificazione urbana, di mobilità e di energia.

“In quest’ottica – ha dichiarato il Presidente Pier Luigi Mottinelli – il ruolo della Provincia, Casa dei Comuni, è importante per coordinare investimenti privati a livello locale, con la creazione di nuovi modelli di business, tecnologie, modelli di mobilità sostenibile e politiche di efficienza energetica”. La Provincia di Brescia è partner di questo importante progetto, insieme ad altre 14 realtà che compongono la Regione Alpina. “Occorre garantire una maggior diffusione del veicolo elettrico – ha concluso il Presidente Mottinelli – superando il problema delle stazioni di ricarica, spesso limitate a causa della mancanza di strumenti di pianificazione integrata e dalla scarsa conoscenza tecnologica di ricarica. Il progetto ha una durata di trenta mesi e dispone di un budget complessivo di 2,2 milioni di euro.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI