Provincia, sono sei le liste in campo. Ecco tutti i candidati consiglieri

0

Saranno sei le liste – per 78 candidati – che il prossimo 8 gennaio si contenderanno la maggioranza di Palazzo Broletto. Come annunciato nei giorni scorsi, infatti, all’elenco degli aspiranti si è unito anche il gruppo del Nuovo centrodestra guidato dall’assessore regionale Mauro Parolini, che ha schierato la fedelissima Mariateresa Vivaldini alla testa della lista “Con i Comuni – Per Brescia Provincia”. Oltre a loro, probabilmente insieme a loro, in campo ci saranno ancora Pd (Comunità e territorio) e Forza Italia, pronti a un nuovo accordo per la guida dell’ente. Mentre saldamente all’opposizione – e difficilmente faranno accordi tra loro – si collocano la Lega, Comuni in Provincia (che raccoglie Fratelli d’Italia e qualche ribelle forzista vicino a Margherita Peroni) e, a sinistra del Pd, Provincia Bene Comune.

Il voto, come noto, sarà di secondo livello. Al voto saranno chiamati 2.524amministratori locali bresciani, che eleggeranno i 16 rappresentanti in Provincia con voto ponderato: il valore varierà cioè a seconda del numero di abitanti del Comune (un consigliere di Brescia è "pesato" 40 volte un consigliere di Irma). Il consiglio si rinnoverà per due anni e scadrà dunque con il mandato dell’attuale presidente Pierluigi Mottinelli, che invece ha durata quadriennale (un’asincronia che potrebbe tecnicamene determinare maggioranze diverse da quella del presidente).

TUTTI I CANDIDATI

COMUNI IN PROVINCIA

Benedetti Nicoletta Maffoni Gianpietro Ambrosini Stefano Bonomelli Elena Brocchetti Angelo Brunori Maria Cristina D’Aietti Flavio Festa Paolo Giudici Angiola Inselvini Paolo Mannatrizio Daniele Mensi Fabio Antonio Rinaldi Mauro Rizzi Mario Tugnoli Enea Zani Antonio

PROVINCIA BENE COMUNE

Apostoli Marco Aurora Sergio Barucco Amilcare Carassai Daniela Lauro Silvio Ponturo Concetta Stefana Giada Terramoccia Paolo

CON I COMUNI PER BRESCIA PROVINCIA

Vivaldini Mariateresa Andreoli Giuseppe Marchetti Jacopo Marchina Ettore Morandi Barbara Pezzotti Samuele Tinti Marco Toffoletto Giorgio

LEGA NORD

Zanardini Mattia Flocchini Giovanmaria Pasinetti Renato Capoferri Pierangelo Giustacchini Damiano Bonapace Noemi Capuccini Giuliana Giacomelli Laura Venturini Paola Fiammetti Giuseppe Franzelli Marco Venturi Stefano Loda Simone Protelli Pierluigi Cantoni Fabio Lorenzoni Eva

COMUNITA’ E TERRITORIO

Bazzani Antonio Bonassi Anna Bressanelli Giampiero Cagiada Elisa Capra Fabio Comaglio Davide Cupolo Elena Ferrari Filippo Foglia Vittoria Groli Giambattista Peli Diego Ratti Andrea Scaglia Diletta Turla Fiorello

FORZA ITALIA

Mattinzoli Alessandro Bertini Isidoro Bettinsoli Roberta Borzi Lorenzo Brescianini Mariano Broggi Elena Castelli Nadia Colle Angelo Maccarinelli Desirée Marini Martina Maria Masneri Luca Orizio Marcello Orlotti Diego Piccinelli Rubina Raineri Gianluigi Zani Matteo

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Avete letto bene il meccanismo elettorale con le “pesature” degli elettori consiglieri ? Roba che neanche su un altra galssia potrebbe essere pensata in nome e per conto del…popolo sovrano.

  2. e’ giusto eliminare la casta dei politici in provincia, e’ giusto eliminare le poltrone, e’ giusto chiudere le province, e’ giusto risparmiare, grazie al sig. ministro Delrio e tanti suoi colleghi dal pd a forza italia questo e’ il risultato con il solito teatrino! Poi ci si domanda perché i giovani vanno all’estero, le aziende italiane scappano e chiudono e le straniere ci pensano bene ad aprire in questo paes. Qui arrivano i cinesi che ormai comprano in saldo tutto e di tutto.

LEAVE A REPLY