Fatture false per 4 milioni di euro, la Finanza trova un’altra cartiera nel Bresciano

0

Ancora un’operazione della Guardia di Finanza per contrastare l’evasione e in particolare il fenomeno delle cosiddette cartiere, società che emettono fatture false per permettere ad altre aziende di evitare di pagare le tasse. Nei giorni scorsi le Fiamme gialle della Compagnia di Chiari hanno scovato una nuova società che avrebbe emesso fatture false per circa quattro milioni di euro. Le fatture sono state emesse tra il 2007 e il 2008. L’Iva evasa grazie a questo “giochino” è di circa 800mila euro. Il titolare della ditta è stato denunciato per omessa dichiarazione e occultamento della documentazione contabile obbligatoria.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Vero che per colpa di qualcuno pagano sempre gli altri… Ma le pene esemplari devono darle anche a chi governa e ruba con fatturazioni false ecc..ecc..

  2. scusate…. ma resto basita su gli interventi di alcuni utenti…. se il cane di una persona sporca la strada è colpa della politica?? Lega dove sei? PD cosa stai facendo? in realtà la sola e unica colpa per l’evasione è dei truffatori che la mettono in atto…. come chi uccide o ruba o violenta ecc…. per una volta le responsabilità le si dia ai singoli perchè buttarla sulle spalle di chi ha già molte mancanze vuol dire esimersi dalle proprie responsabilità ….. è come dire … vado a rubare perchè lo stato non mi aiuta… cosi da creare un alibi per la propria coscienza

LEAVE A REPLY