Parlamento, è il leghista camuno Caparini il deputato lombardo più produttivo

0

Come ogni anno l’associazione Openpolis, l’osservatorio civico della politica italiana che si occupa di accesso ai dati pubblici, stila la classifica aggiornata della produttività dei parlamentari italiani. Secondo i dati diffusi nei giorni scorsi il deputato Davide Caparini della Lega Nord, risulta essere il parlamentare lombardo più produttivo (ed il 5° a livello nazionale) di tutta la 17ma legislatura.

Oltre che tra i più produttivi, il parlamentare bresciano, che riveste anche il ruolo di segretario di presidenza della Camera dei deputati, risulta essere anche uno dei meno assenti con una percentuale del 4.66% su quasi 20 mila votazioni.

Tra gli atti presentati dall’esponente del carroccio in questa legislatura spiccano i quasi 200 progetti di legge (di cui ben 88 come primo firmatario), gli oltre 2800 emendamenti, le circa 350 tra interrogazioni e interpellanze e i quasi 300 ordini del giorno, numeri che hanno spinto alcuni ad attribuirgli il titolo di "legislatore seriale".

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome