Perché adoperare il tempo libero vedendo una mostra?

0

rubrica a cura di Enrica Recalcati – Perché adoperare il tempo libero vedendo una mostra? Perché consente il recupero di una comunicazione culturale forse più autentica di quella che avviene tramite i mass media, perché mette in diretta relazione le persone e gli oggetti che incapsulano il messaggio. Sono messaggi sempre più variegati: oggi si trovano le collezioni più disparate su ogni branca dell’espressione umana, in chiave moderna o voltandosi indietro in un passato lontano.

Spesso sono un simbolo e lasciano un’impronta indelebile al loro passaggio.

Si entra in un luogo che diventa un tempio per adorare la cultura e l’arte e per far propri, attraverso gli occhi e le sensazioni, quei valori di arricchimento che ci nutrono di bellezza.

Il pubblico non si può limitare a guardare, ma è necessariamente invitato a comprendere e interpretare attivamente.

Si libera il pensiero attraverso la riflessione: un luogo dove si può osservare un fotogramma dell’avanzare del tempo, uno spazio per il pensiero contemplativo minacciato dal travolgente incedere dell’economia.

Per questo vi prenderò per mano e in questa rubrica parleremo di mostre temporanee o permanenti, tutte nell’ambito del nostro territorio.

Scopriremo insieme quanta bellezza e quanta ricchezza circonda Brescia e la nostra vita.

PER LA PRIMA PUNTATA DELLA RUBRICA CLICCA QUI 

 

  

Comments

comments

LEAVE A REPLY