Caffè&Chiacchiere, l’11 riprendono gli incontri dell’associazione Arnaldo

0
Bsnews whatsapp

Mercoledì 11 gennaio alle 18 presso la sede dell’Associazione Artisti Bresciani presieduta da Dino Santina riprenderà Caffè&Chiacchiere, ciclo di conversazioni culturali ideate e proposte dall’Associazione Arnaldo da Brescia dal lontano 1997.

Nel corso di vent’anni l’Associazione Arnaldo da Brescia ha sempre cercato di promuovere le competenze di giovani studiosi e ha affrontato tematiche di grande attualità e interesse. Anche quest’anno, nell’ottica delineata, la nuova serie proporrà un ventaglio di argomenti legati alla storia e all’arte della città e della provincia, ma saranno anche presentati volumi di autori bresciani. Si inizierà mercoledì 11 gennaio con Roberto Bianchi e l’intensa e ironica narrazione di una Brescia non molto lontana nel tempo e che proprio non c’è più. Il 18 gennaio Alberto Vaglia illustrerà le caratteristiche dell’assistenza sanitaria nella campagna garibaldina del 1866. Giovedì 16 febbraio lo studioso Pio Pannone svelerà i segreti dei Templari in Europa e nel nostro territorio, mentre il 22 febbraio lo scrittore emergente Alfredo Pilotti presenterà il suo affascinante romanzo “172”. Una novità assoluta è rappresentata dalle ricerche storico-artistiche di Piero Galli e Maurizio Marinelli relative alla Questura, che verranno presentate il 15 marzo. Il 22 marzo Alberto Panighetti focalizzerà l’attenzione su un trentennio di storia bresciana nel suo volume edito da Liberedizioni. Il 12 aprile lo storico dell’arte Nicola Leoni illustrerà la Basilica di Santa Maria delle Grazie, mentre il 19 aprile Carla Boroni proporrà la sua visione del Novecento. Il 10 maggio Michelangelo Tienfenthaler analizzerà il culto mariano nel bresciano con particolare riferimento alla battaglia di Lepanto. A conclusione del percorso di dieci conferenze, tutte a ingresso libero, il 17 maggio Viviana Filippini presenterà il suo volume “Brescia segreta”.

Le conversazioni si terranno sempre il mercoledì alle 18, ad eccezione di giovedì 16 febbraio, presso la sede dell’AAB, in vicolo delle Stelle 4. Il ciclo ha il patrocinio della Presidenza del Consiglio del Comune di Brescia, dell’AAB, dell’ASC e della Libertas. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI