Tragedia sulla Presolana, due alpinisti bresciani muoiono precipitando in un canale

0

Tragedia, nel pomeriggio di oggi, sul Pizzo della Presolana. Secondo la prima ricostruzione due alpinisti bresciani sono scivolati in un canale a circa 2.300 metri di quota mentre stavano effettuando un’escursione in compagnia di amici poco sopra la Grotta dei Pagani: un percorso, pare, riservato ai veri esperti.

Immediato l’allarme: la Centrale operativa del 112 ha inviato sul posto l’eliambulanza, che ha sempre a bordo il tecnico di elisoccorso del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) ed è stato sbarcato il medico. Ma i tentativi di salvarli sono stati inutili.

Le vittime sono Stefano Moreni, 40 anni, di Concesio/Brescia, e Antonio Tini, 39 anni, di Bedizzole. I compagni di comitiva (un ragazzo di 29 anni, un uomo di 49 e una donna di 39 anni), in stato di choc, sono stati riportati a valle dall’elisoccorso.

Comments

comments

LEAVE A REPLY