Desenzano, 62enne tenta di aggredire la ex al bar e finisce in manette

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione
Bsnews whatsapp

E’ finito in carcere il 62enne desenzanese accusato di aver cercato di aggredire la ex 43enne. L’ultimo episodio – secondo quanto riportato da diverse fonti di stampa – risale a pochi giorni fa: l’uomo si è presentato nel locale del centro storico che aveva gestito con la ex compagna e ha tentato di aggredirla. Per fortuna la donna è riuscita a rifugiarsi in un luogo sicuro e a contattare i carabinieri, che in pochi attimi sono arrivati sul posto e lo hanno ammanettato. Il 62enne, infatti, non era nuovo ad episodi simili: dopo la fine della loro relazione, in estate, erano seguiti pedinamenti e minacce. Per questo, poche settimane fa, aveva anche ricevuto l’ammonimento del Questore. Ma evidentemente non è bastato.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI