Comunali, Gussago Insieme ci riprova. Giovanni Coccoli il candidato sindaco

0
Giovanni Coccoli, candidato sindaco Gussago - www.bsnews.it
Giovanni Coccoli, candidato sindaco Gussago - www.bsnews.it

Gussago Insieme, una libera associazione di cittadini gussaghesi, si ripresenterà alle elezioni comunali che si terranno a Gussago nella primavera del 2017.

«Noi siamo pronti! – dichiara Roberto Gauli coordinatore del gruppo – abbiamo già indicato il candidato sindaco nella persona di Giovanni Coccoli (che ricopre il ruolo di Assessore, al Commercio, Attività Produttive, Promozione del Territorio, Ambiente e Agricoltura  nell’Amministrazione attualmente in carica), stiamo predisponendo la lista ed il programma, anche grazie ai suggerimenti raccolti negli incontri con la cittandinanza che abbiamo organizzato nello scorso autunno. Molte sono le facce nuove che sono entrate nel gruppo e che affiancheranno Giovanni, garantendo il futuro del nostro sodalizio. Un ringraziamento particolare a Bruno Marchina, Sindaco per tre mandati, ed a tutti gli “anziani” che hanno deciso di lasciare spazio ai “giovani”. Ci ripresentiamo rinnovati ma forti del nostro metodo, quello della lista civica sganciata dai partiti, che già ha avuto un largo consenso fra i cittadini e ci ha portati a guidare, bene, il Comune dal 1999 al 2009 ed ancora dal 2012 al 2017.

Ci ripresentiamo perché abbiamo ancora voglia e siamo pieni di entusiasmo. Abbiamo in serbo ancora tanta energia e vogliamo indirizzarla verso il bene del paese, facendo tesoro dell’importante esperienza acquisita in oltre 20 anni di lavoro, di cui 15 alla guida del Comune – continua Gauli -. Ci ripresentiamo perché molti, moltissimi gussaghesi ce lo chiedono e vogliamo dare loro riscontro con caparbietà e convinzione, non spaventandoci per la fatica che questo comporta. vogliamo procedere nel progetto di costruzione di una comunità vera, unita, solidale, viva, vitale e sicura».

Per maggiori informazioni:

Gussago Insieme

e-mail: info@gussagoinsieme.it

http://www.gussagoinsieme.it

Comments

comments


CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI