Parlamentari bresciani, ecco chi è già pronto a prendere la pensione

0

Sono sette i deputati bresciani, su venti, che secondo i dati forniti da Openpolis hanno i requisiti per ottenere il vitalizio previsto dalla legge per i parlamentari italiani. Secondo l’indagine, infatti, Davide Caparini (Lega) Raffaele Volpi (Lega), Riccardo Conti (ex Fi), Giuseppe Romele (Fi), Mariastella Gelmini (Fi), Paolo Corsini (Pd) e Guido Galperti (Pd) possono letteralmente “vivere di rendita”. Mentre gli altri 13 lo raggiungeranno soltanto se la legislatura dovesse andare oltre il settembre del prossimo anno.

In quel caso anche i giovanissimi Miriam Cominelli (Pd), Girgis Sorial (5 stelle), Stefano Borghesi (Lega), Claudio Cominardi (5 stelle) e Tatiana Basilio (5 stelle) avranno a disposizione una “pensione” al compimento dei 65 anni di età (ridotti a 60 per chi ha almeno cinque anni di legislatura). A differenza di molti loro coetanei, che una pensione degna di questo nome potrebbero non averla mai.

In tutto sono 402 i deputati e 193 i senatori che non hanno ancora raggiunto la data per “guadagnarsi” il vitalizio.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome